Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Esodo: Anas, nessun bollino nero. Giorni critici il 3 e 10 agosto(1 upd)

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 13:58

Esodo: Anas, nessun bollino nero. Giorni critici il 3 e 10 agosto(1 upd)

(ASCA) – Roma, 25 lug – Anche l’Anas, dopo Autostrade perl’Italia, per quest’anno non prevede traffico da ”bollinonero” sulle strade in vista delle partenze dell’esodoestivo. Giorni critici saranno soltanto i primi due finesettimana di agosto, quelli relativi al 3 e 10 agostoprossimi. ”Per quest’anno – ha spiegato l’amministratore unicodell’Anas, Pietro Ciucci in una conferenza stampa dipresentazione delle iniziative messe in campo per l’esodoestivo – abbiamo stabilito, in accordo con i gestori dellamobilita’ stradale e autostradale di non fissare alcun’bollino nero’ per le grionate di esodo, ma di considerare arischio ‘traffico intenso’ tutti i fine settimana di fineluglio e agosto. In particolare, sabato 3 e sabato 10 agostopotranno verificarsi rallentamenti sulle grandi direttriciviarie e sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria”.

”Per l’esodo 2013 – ha aggiunto Ciucci – l’Anas hapianificato una serie di misure, a partire dalla rimozione ditutti i cantieri mobili. E’ previsto l’impiego complessivo di2500 risorse umane, tra personale di esercizio, infomobilita’ e tecnici per le attivita’ di sorveglianza e prontointervento, di 1070 automezzi, di 2630 telecamere fisse omobili e di 430 pannelli a messaggio variabile, dei quali 48sulla A3 Salerno-Reggio Calabria, che forniranno anche itempi medi di percorrenza”.

I cantieri inamovibili nel periodo compreso tra il 26luglio e la prima settimana di settembre su tutta la retestradale e autostradale di oltre 25 mila km in gestioneall’Anas saranno 124, dei quali 4 sull’autostrada A3Salerno-Reggio Calabria.

”Proprio sulla Salerno-Reggio Calabria – ha Ciucci -questa estate i vacanzieri in transito troveranno solo 11 kmdi carreggiata a doppio senso di circolazione su 443 kmcomplessivi, rispetto ai 94 km del 2011 e ai 46 km del 2012.

Possiamo affermare, quindi, che e’ stata superata la faseemergenziale”.

Per i prossimi giorni e’ possibile ipotizzare maggiortraffico dal venerdi’ pomeriggio al lunedi’ mattinasoprattutto sulle strade statali, in particolare sulla E45,sulla Romea, ai valichi nella zona di Trieste, sulleconsolari Aurelia e Appia, sulla statale 16 Adriatica, sulla106 Jonica, sulla A3 Salerno-Reggio Calabria, sulla SS125 esulla SS131 ‘Carlo Felice’, in Sardegna e sulle arteriesiciliane.

Per viaggiare informati l’Anas ricorda che l’evoluzionedella situazione del traffico in tempo reale e’ consultabile24 ore su 24 sul sito web (www.stradeanas.it/traffico) oppuresu tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione’VAI Anas Plus’, disponibile gratuitamente in ”App store” ein ”Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la webtv www.stradeanas.tv, il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ perinformazioni sull’intera rete Anas, il Numero Verde800.290.092 dedicato all’autostrada A3 Salerno-ReggioCalabria, l’account @stradeanas su Twitter e la pagina”esodoestivo” su Facebook.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su