Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caldo: Coldiretti, Caronte stressa animali, meno latte e uova (-10%)

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 09:53

Caldo: Coldiretti, Caronte stressa animali, meno latte e uova (-10%)

(ASCA) – Roma, 25 lug – E’ stress da caldo anche per legalline nei pollai e per le mucche nelle stalle dove sonoscattate le misure anti afa e gli abbeveratoi lavorano apieno ritmo perche’ ogni singolo animale e’ arrivato a berecon le alte temperature di questi giorni fino a 140 litri diacqua al giorno contro i 70 dei periodi piu’ freschi. E’l’allarme lanciato dalla Coldiretti nel sottolineare che glieffetti dell’arrivo di Caronte si fanno sentire anche suglianimali con una minore produzione di latte e uova. Lasituazione e’ preoccupante soprattutto nelle aree dellapianura padana dove si concentra il maggior numero di stalledove sono gia’ entrati in funzione ventilatori, doccette econdizionatori per rinfrescare mucche e maiali ma i picchi dicaldo – sottolinea la Coldiretti – stanno creando problemianche alle galline che fanno meno uova e anticipano la mutaper colpa dello stress da afa. Se nei pollai si e’ gia’registrato – precisa la Coldiretti – un calo fra il 5 al 10per cento nella deposizione delle uova, per le mucche ilclima ideale e’ fra i 22 e i 24 gradi ed oltre questo limitegli animali mangiano poco, bevono molto e producono menolatte mentre per i maiali sono stati accesi i condizionatoriper evitare che le temperature sfondino la soglia dei 28gradi oltre la quale gli animali cominciano a soffrire e amangiare fino al 40 per cento in meno della razionegiornaliera. Una situazione che – conclude la Coldiretti -determina un aumento dei costi alla stalla per i maggioriconsumi di acqua ed energia che gli allevatori devonosostenere per aiutare gli animali a resistere all’assedio delcaldo.

com/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su