Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Incendi: Sardegna commemora con giornata celebrativa vittime roghi

colonna Sinistra
Mercoledì 24 luglio 2013 - 15:56

Incendi: Sardegna commemora con giornata celebrativa vittime roghi

(ASCA) – Cagliari, 24 lug – E’ stata presentatadall’assessore regionale dell’Ambiente, Andrea Biancareddu laGiornata Regionale della Memoria delle vittime degli incendiin Sardegna, istituita con legge regionale 13/2011. Lecelebrazioni di quest’anno, fissate per il 28 luglio prossimoa Tempio Pausania, ricadono nel trentesimo anniversario delviolento incendio che ridusse in cenere la collina diCurraggia e presento’ il tragico bilancio di nove vittime e15 feriti. L’assessore – alla presenza del comandante delCorpo Forestale regionale, Carlo Masnata, del direttoreregionale della Protezione civile, Giorgio Onorato Cicalo’,del presidente incaricato dell’Ente Foreste, BachisioMolotzu, del sindaco di Tempio, Romeo Frediani e delpresidente dell’associazione dei Forestali della Sardegna,Salvatore Scriva – ha ripercorso i tragici fatti accaduti eha descritto il senso della giornata in memoria delle vittimedegli incendi, che la legge regionale, di cui lo stessoBiancareddu e’ stato proponente, intende onorare. ”Si trattadi un tributo di riconoscenza alle persone che hanno perso lavita per la loro generosita’ nello spegnimento degliincendi”, ha sottolineato l’assessore che ha proseguito:”questo appuntamento annuale serve per sensibilizzaresoprattutto i giovani ad avere un comportamento ispirato aiprincipi di tutela e salvaguardia dell’ambiente, ma anche perammonire i cittadini sui gravi rischi degli incendi chespesso hanno tragiche conseguenze. La manifestazione siaprira’ domenica prossima alle ore 9,30 sulla collina diCurraggia con la deposizione di una corona al monumento deicaduti alla presenza di un picchetto militare. Durante la conferenza stampa l’esponente della Giunta non hamancato di sottolineare l’impegno degli uomini che compongonol’apparato antincendi regionale per il loro lavoro e la loroprofessionalita’ nella quotidiana battaglia contro ipiromani.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su