Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Meteo: si apre la settimana piu’ calda dell’estate

colonna Sinistra
Lunedì 22 luglio 2013 - 10:33

Meteo: si apre la settimana piu’ calda dell’estate

(ASCA) – Roma, 22 lug – ”I capricci del tempo lascerannospazio ad una settimana piu’ stabile ma anche contrassegnatadal ritorno del caldo canicolare ”. E’ quanto afferma in unanota il meteorologo di 3bmeteo.com, Francesco Nucera,sintetizzando le previsioni del per la settimana entrante che”potrebbe essere la piu’ calda dell’estate”. Tra lunedi’ e mercoledi’ avremo un primo assaggio del grancaldo. Le temperature subiranno un aumento di 2-3 gradi,sopratutto al Nord. I picchi non dovrebbero superare i 32-34gradi mentre e’ prevista una intensificazione dell’afa inValpadana.

Il caldo – dicono da 3bmeteo – sebbene non eccezionale,si fara’ piu’ pressante da giovedi’ 25 con apice tra il 28 edil 31: prima tocchera’ al centro nord, poi sara’ la volta delnostro meridione dove la colonnina di mercurio andra’ soprale medie del periodo di 4-5 gradi. I picchi piu’ elevati,fino a 36-38 gradi, riguarderanno le zone interne e dipianura del centro sud, oltre i 34 gradi al nord ma con climaafoso. Fara’ caldo anche di notte stante l’elevato tasso diumidita’. ”Fino a questo momento – entra nel dettaglio l’esperto -l’anticiclone africano si e’ mantenuto lontano e questo ci hafatto vivere una prima parte d’estate termicamente gradevoleanche se condita da qualche temporale in piu”’. SecondoNucera ”adesso il quadro meteorologico europeo subisce unamodifica e torneremo a fare i conti con le correntisahariane; si potrebbe trattare della settimana piu’ calda diquesta estate, almeno fino a questo momento. Per avere unritorno alla normalita’ bisognera’ aspettare i primi giornidi agosto quando le correnti fresche dal Nord atlanticospazzeranno la seconda ondata di calore di questa stagione”,conclude l’esperto.

cpm-stt/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su