Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Costa Concordia: al via processo, in aula Schettino e moldava Domnica

colonna Sinistra
Mercoledì 17 luglio 2013 - 13:58

Costa Concordia: al via processo, in aula Schettino e moldava Domnica

(ASCA) – Firenze, 17 lug – Si e’ aperta stamani, al TeatroModerno di Grosseto, la seduta del processo sul naufragiodella Costa Concordia. Presente in aula l’unico imputato,l’ex comandante Francesco Schettino, che chiedera’ di nuovoil patteggiamento. L’avvocato Donato Laino, uno dei legali del collegio didifesa, ha spiegato a ‘Repubblica Tv’ (che trasmette indiretta l’udienza) che chiederanno il patteggiamento per ”3anni e 5 mesi, ma e’ un fatto formale, tanto la Procura cidira’ di no”, cosi’ come e’ gia’ accaduto alcune settimanefa. Laino ha ribadito che, rispetto al processo, l’obiettivoe’ quello di ribaltare ”l’impostazione iniziale che noiriteniamo non corretta”.

Schettino e’ imputato per omicidio plurimo colposo,lesioni plurime colpose, naufragio per l’incidente che il 13gennaio 2012 causo’ 32 morti, centinaia di feriti e gravidanni.

In aula e’ presente, tra le parti civili, anche DomnicaCemortan, la moldava che, secondo alcune testimonianze,sarebbe stata in compagnia di Schettino la seradell’incidente.

Camicetta bianca, gonna blu, occhiali da sole, la Cemortan e’stata la vera attrazione di fotografi e operatori.

Il processo, presieduto dal giudice Giovanni Puliatti, e’cominciato con l’esame delle costituzioni di parti civili edaltre questioni procedurali e attualmente c’e’ una pausa deilavori per il pranzo. Alla ripresa il dibattimento dovrebbe entrare nel vivo. afe/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su