Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: quasi 4 mln lavoratori. Cresce occupazione nei servizi

colonna Sinistra
Lunedì 15 luglio 2013 - 12:34

Immigrati: quasi 4 mln lavoratori. Cresce occupazione nei servizi

(ASCA) – Roma, 15 lug – E’ di quasi 4 milioni di persone laforza lavoro straniera in Italia mentre nel corso dell’ultimoanno risulta in cresicta anche il numero degli occupatimalgrado l’attuale crisi che sta attraversando anche ilnostro paese. Il dato e’ contenuto nel Terzo Rapportoannuale: ”Gli immigrati nel mercato del lavoro in Italia”,a cura della Direzione Generale dell’Immigrazione e dellePolitiche di Integrazione del Ministero del Lavoro,presentato oggi a Roma presso la sede del Cnel.

La popolazione straniera in eta’ da lavoro (di 15 anni edoltre), riferisce il Rapporto, nel 2012 e’ risultata esserecomposta da 1,2 milioni di cittadini provenienti da Paesi Uee da 2,7 milioni di provenienza extracomunitaria. Circa 2 milioni e 334 mila sono gli stranieri che hanno unlavoro. Rispetto all’anno precedente, si e’ registrata unacrescita dell’occupazione straniera di circa 82 mila persone,accompagnata da una diminuzione di 151 mila occupatiitaliani, generando cosi’ un saldo negativo di 69 milaunita’. La crescita dell’occupazione straniera ha interessato lacomponente Ue (+3,9%) e quella extracomunitaria (+3,6%) e,relativamente alle dinamiche settoriali, riferisce ancora ilRapporto, tra i 2011 ed i 2012 si registra una nettadiminuzione degli occupati stranieri nell’industria in sensostretto (-2,8% per la componente UE e -2,6% per quella extraUE) e nelle costruzioni (-3,1 % UE e -0,4% extra UE), mentrecresce l’occupazione straniera nei servizi (+ 6,4%).

I cittadini stranieri in cerca di lavoro nel 2012 sonorisultati essere, invece, quasi 385 mila (circa 120 milacomunitari e 265 mila extracomunitari).

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su