Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma/Asili nido: Anisei, bene proroga. Ma restano fuori 200 bambini

colonna Sinistra
Sabato 13 luglio 2013 - 18:08

Roma/Asili nido: Anisei, bene proroga. Ma restano fuori 200 bambini

(ASCA) – Roma, 13 lug – Il comitato laziale di Anisei -l’associazione italiana delle scuole private non cattoliche -plaude alla recente decisione del comune di Roma di prorogaredi un anno la gestione di cinque nidi dati in concessione. Masottolinea l’urgenza di trovare i fondi per altri tre asiliche dovrebbero servire 200 bimbi in lista d’attesa. ”Che fine faranno gli oltre 200 bambini e le lorofamiglie che aspettano con ansia di poter rientrare nellenuove graduatorie di tale servizio?”, si in una nota ilpresidente del comitato Lazio di Aninsei, Goffredo Sepiacci.

”Al tempo stesso sollecitiamo il sindaco del Comune diRoma Ignazio Marino e l’assessore Cattoi a dare risposteconcrete alle oltre 100 famiglie dei bambini che usufruisconodel servizio (e agli operatori che lavorano presso lo spaziobebi e la ludoteca) di via Adigrat che, come denunciatopubblicamente ieri dal neopresidente del II municipio SanLorenzo-Parioli, Giuseppe Gerace, rischia di chiudere permancata copertura finanziaria, anche se – si sottolinea -tale servizio fosse gia’ stato dato in concessioneaddirittura fino a luglio 2014!”.

”Siamo certi che la giunta Marino – conclude Sepiacci -non si fara’ carico di una simile discriminazione: da unaparte i garantiti nella continuita’ del servizio, benche’ nonancora vincitori del nuovo bando pubblico, e dall’altra gliesclusi per mancanza di fondi, anche se gia’ autorizzati allaprosecuzione del servizio”.

com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su