Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salone Libro: Vaticano sara’ paese ospite edizione 2014

colonna Sinistra
Venerdì 12 luglio 2013 - 15:12

Salone Libro: Vaticano sara’ paese ospite edizione 2014

(ASCA) – Torino , 12 lug – Sara’ lo Stato della Citta’ delVaticano il Paese Ospite d’onore dell’edizione 2014 delSalone Internazionale del Libro di Torino: la numero 27, inprogramma dall’8 al 12 maggio prossimi. Presidente delladelegazione e rappresentante della Santa Sede sara’ ilcardinale Gianfranco Ravasi, presidente del PontificioConsiglio della Cultura.

L’annuncio e’ stato dato stamane a Torino dal Segretariodi Stato Vaticano, cardinale Tarcisio Bertone, attraverso unalettera consegnata personalmente al presidente della RegionePiemonte Roberto Cota, attuale presidente di turno dell’AltoComitato che coordina e promuove il Salone. All’incontroerano presenti anche il sindaco di Torino, Piero Fassino, eil presidente del Salone Internazionale del Libro, RolandoPicchioni. Nel corso della conferenza stampa di questamattina Dopo la Biennale di Venezia il Vaticano partecipadunque ad un’altra importante manifestazione culuturale.

Bertone ha anche ritenuto ”piu’ che probabile una prossimavisita di Papa Francesco a Torino anche se non ha indicatouna data che potra’ essere il 2014 oppure il 2015 proprio inoccasione del bicenteario della nascita di Don Bosco. ”Credoche viste le sue radici piemontesi una sua visita sara’ piu’che probabile”, ha detto Bertone al museo Egizio dove si erarecato in visita privata. E poi scherzando: Ha gia’ chiestodi organizzare una buona bagna cauda”. Quanto al salone delLibro la Santa Sede ha accettato formalmente l’invito che leera stato rivolto fin dal 7 settembre 2012 dal presidentePicchioni. Per preparare la partecipazione del Vaticano alSalone si costituira’ un comitato misto, che si occupera’ dilinee guida del programma, dei temi e dei contenuticulturali, di cui faranno parte il cardinale GianfrancoRavasi e Don Giuseppe Costa direttore della Libreria EditriceVaticana. ”Sono grato alla Santa Sede, attraverso icardinali Bertone e Ravasi, per aver accettato un’occasioneche non ha precedenti – ha commentato Picchioni – e chepermettera’ a tutti noi di scoprire e conoscere da vicino lastoria e la ricchezza culturale di uno Stato geograficamentepiccolo, ma grande per importanza politica e prestigiospirituale”. Il Paese Ospite d’onore e’ tradizionalmentepresente al Salone di Torino con un proprio stand in cuioffre un display completo della propria produzione editorialee delle proprie eccellenze artistiche e culturali, e proponeun ricco programma di convegni, dibattiti, tavole rotonde ereading con i propri autori di maggior rilievo. Lapartecipazione del Vaticano al Salone 2014 costituisceinoltre una sorta di road map verso l’altro, grandeappuntamento che nel 2015 vedra’ Torino e il Piemonte alcentro dell’attenzione religiosa mondiale: il programma dellecelebrazioni per il bicentenario della nascita di SanGiovanni Bosco.

eg/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su