Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Meteo: weekend estivo con sole prevalente. Ma ancora rischio acquazzoni

colonna Sinistra
Giovedì 11 luglio 2013 - 10:49

Meteo: weekend estivo con sole prevalente. Ma ancora rischio acquazzoni

(ASCA) – Roma, 11 lug – Sara’ un weekend estivo sull’Italia,con sole prevalente ma ancora rischio acquazzoni o temporalispecie sulle aree montuose. Si abbassa la probabilita’ ditemporali sulle coste tirreniche, qualche rischio in piu’,invece, per i versanti adriatici. Nessuna ondata di caloreparticolarmente significativa all’orizzonte. E’ quantoprevede il portale 3bmeteo.com.

”L’estate 2013 – si legge in una nota – proseguira’ senzaeccessi, con sole prevalente, qualche rovescio o temporale e,per ora, nessuna feroce ondata di calore all’orizzonte”. Piu’ nel detatglio l’esperto di 3bmeteo.com, EdoardoFerrara, spiega: ”L’alta pressione delle Azzorre giochera’un po’ a nascondino con l’Italia, rimanendo defilatasull’Europa occidentale e favorendo l’intrusione dei ventisettentrionali, responsabili dei temporali praticamentequotidiani sulle aree interne, specie montuose”. ”Un copione – porsegue il meteorologo – seguitofedelmente in questi giorni e che andra’ ancora in scena nelfine settimana, ma con una novita’ positiva: i temporalisaranno molto meno probabili sulle coste tirreniche rispettoai giorni scorsi, mentre qualche rischio in piu’ locorreranno quelle adriatiche”.

Sempre secondo Ferrara di 3bmeteo.com ”venerdi’ ancoraqualche acquazzone o temporale su Alpi ed Appennini, specietra pomeriggio e prima serata, sole prevalente su coste epianure, anche se occasionali fenomeni non si escludono suquelle adriatiche, mentre qualche rovescio o temporale potra’interessare la Valpadana al mattino e di nuovo tra la primaserata e la notte. Sabato giornata quasi identica, con ancorarischio acquazzoni a ridosso dei rilievi, occasionalmenteanche sulle pianure del Nord e lungo le adriatiche, specie almattino. Domenica, invece, sara’ piu’ stabile con soledominante su coste e pianure, salvo residua variabilita’mattutina al Nord e adriatiche; piu’ sporadici i temporali dicalore anche sui rilievi”, conclude l’esperto.

com-stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su