Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Dossier illeciti: slitta al 17 luglio sentenza su Tronchetti

colonna Sinistra
Mercoledì 10 luglio 2013 - 13:31

Dossier illeciti: slitta al 17 luglio sentenza su Tronchetti

(ASCA) – Roma, 10 lug – Bisognera’ aspettare altri 7 giorniper sapere quale sara’ la sentenza di primo grado a carico diMarco Tronchetti Provera nel processo sui dossier illeciti diTelecom. Dopo l’arringa difensiva di Roberto Rampioni,avvocato del mumero uno della Pirelli, il giudice monocraticodella settima sezione penale di Milano ha rinviato ilprocesso al prossimo 17 luglio: per quel giorno sono previstele repliche del procuratore aggiunto, Alfredo Robledo, che hachiesto di condannare Tronchetti a due anni di carcere, e lesuccessive controrepliche della difesa. Infine, il tribunalesi ritirera’ in Camera di consiglio per la sentenza.

In particolare, Tronchetti Provera e’ accusato diricettazione per la vicenda del cd sottratto all’agenziainternazionale Kroll dal Tiger Team guidato da Giulianotavaroli, ex capo della security di Telecom. Un ‘furto’compiuto a Rio De Janeiro nel 2004, nel bel mezzo della’battaglia’ tra Telecom e alcuni Fondi brasiliani per ilcontrollo Team Brasil.

Tavaroli, che per la vicenda ha gia’ patteggiato la pena,durante l’interrogatorio in dibattimento ha assicurato cheTrochetti fosse consapevole della natura illegale delcontenuto del cd. Circostanza negata dall’avvocato Rampioni,che dopo oltre due ore di arringa difensiva ha chiestol’assoluzione di Tronchetti ”perche’ il fatto-reato nonsussiste”, e in subordine ”perche’ il fatto non costituiscereato”.

fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su