Header Top
Logo
Mercoledì 24 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Droga: maxi blitz a Roma, sgominata rete narcoboss Pannunzi, 50 arresti

colonna Sinistra
Martedì 9 luglio 2013 - 09:03

Droga: maxi blitz a Roma, sgominata rete narcoboss Pannunzi, 50 arresti

(ASCA) – Roma, 9 lug – Dalle prime luci dell’alba, icarabinieri del Comando provinciale di Roma stanno eseguendoarresti, perquisizioni e sequestri in Lazio, Lombardia,Campania, Calabria nei confronti dei componenti di quattroorganizzazioni criminali, capaci di importare ingenti carichidi cocaina, hashish e marijuana sulla Capitale,approvvigionandosi nei Paesi produttori del narcotico ericonducibili al noto narcotrafficante italiano RobertoPannunzi, recentemente arrestato in Colombia . L’operazione – spiega una nota – e’ condotta anche conl’interessamento delle autorita’ spagnole, portoghesi ealbanesi in quanto molti degli indagati sono localizzatiall’estero. Sono in tutto 50 le persone destinatarie dell’ordinanza diarresto, emessa dal Gip presso il Tribunale di Roma surichiesta della Direzione distrettuale antimafia capitolinaper i reati di associazione per delinquere e trafficointernazionale di sostanze stupefacenti. I gruppi criminali smantellati con l’operazione odiernaoperavano in Italia e nelle isole Canarie e intrattenevanorapporti di affari con qualificati contesti criminaliriconducibili a camorra e ‘ndrangheta, nonche’ allacriminalita’ organizzata colombiana, boliviana, venezuela ealbanese. La rilevanza del traffico internazionale di stupefacentigestito da uno dei gruppi criminali e dai suoi sodali e’emerso anche dalle numerose intercettazioni telefoniche etelematiche che hanno consentito di documentare la trattativain Colombia con soggetti riconducibili al notonarcotrafficante italiano Roberto Pannunzi, all’epocalatitante, per la fornitura di oltre 200 kg di cocaina cheavrebbe dovuto essere introdotta in Italia, occultata in uncontainer scaricato nel porto di Napoli, grazieall’intervento di esponenti del clan Mazzarella.

Nel corso dell’indagine, i Carabinieri hanno eseguitonumerosi interventi, sequestrando circa 240 kg di narcotico.

com-stt/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su