Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Animali: Forestale sequestra due tartarughe ad acquario Alghero

colonna Sinistra
Martedì 9 luglio 2013 - 20:30

Animali: Forestale sequestra due tartarughe ad acquario Alghero

(ASCA) – Roma, 9 lug – A seguito di un’operazione congiuntadell’Unita’ Operativa per la tutela degli animali delMinistero della Salute, del Servizio CITES Centrale di Romadel Corpo forestale dello Stato e del Ministero dell’Ambientee della Tutela del Territorio e del Mare, e’ stato eseguitoil sequestro di un esemplare di tartaruga marina ”Carettacaretta” presso l’acquario di Alghero. Lo rende noto ilMinistero della Salute, precisando che l’esemplare femmina di”Caretta caretta” – denominata Genoveffa – era statacatturata nelle acque del Mediterraneo nel 1977, prima cheentrasse in vigore in Italia la Convenzione di Washington(CITES) per la tutela di specie animali e vegetali in via diestinzione. Genoveffa era stata privata della liberta’ erelegata da circa 35 anni in una vasca per l’esposizione alpubblico presso l’acquario.

La Task force interministeriale, intervenuta presso lastruttura, ha riscontrato uno stato di generale degrado e lamancanza dei requisiti minimi necessari a garantire le idoneecondizioni bio-etologiche e di benessere della specie. Ilproprietario dell’acquario e’ stato denunciato per i reati dimaltrattamento e detenzione di animali in condizioniincompatibili con la loro natura. Nel corso dell’operazione e’ stata posta sotto sequestroanche una tartaruga alligatore che appartiene a una speciepericolosa ai sensi del DM 19/4/1996 e la cui detenzione e’vietata. Entrambe le tartarughe – riferisce ancora il ministero -sono state trasferite presso un Centro di Recuperospecializzato di Oristano e si auspica che, una voltaristabilita, a Genoveffa venga finalmente data lapossibilita’, dopo 36 anni, di solcare i mari che leappartengono.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su