Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: ”La gioia non viene dalle cose. Liberiamoci dal provvisorio”

colonna Sinistra
Sabato 6 luglio 2013 - 17:56

Papa: ”La gioia non viene dalle cose. Liberiamoci dal provvisorio”

(ASCA) – Roma, 6 lug – ”Alcuni credono che la gioia nascedalle cose che si hanno, dall’ultimo modello di smartphone,dall’ultimo modello d’auto, dal divertimento dei locali piu’in voga, ma non e’ cosi’. A me fa male quando vedo un prete ouna suora con una macchina di ultimo modello. Non si puo’.

Pensate a quanti bambini muoiono di fame”. Lo ha detto papaFrancesco parlando dall’Aula Paolo VI, dove al momento delsuo ingresso ha salutato i circa sei mila seminaristi, novizie novizie giunti a Roma in occasione dell’Anno della Fede,stringendo loro le mani e dando benedizioni. ”Questo tipo di gioia – ha aggiunto il Pontefice duranteil suo intervento – resta nella superficie e non scendenell’intimo. La vera gioia non viene dalle cose, nasce dalsentirsi accettati, compresi, amati e dall’incontro conGesu”’.

Bergoglio ha poi messo in guardia sull’espandersi di ”unacultura del provvisorio. Tutti noi – ha detto – ne siamosotto pressione. E questo e’ pericoloso, non ci fa bene, cibastona tutti”.

rba/uda

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su