Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: olio canapa spacciato per integratore. Lorenzin, bene sequestro

colonna Sinistra
Venerdì 5 luglio 2013 - 17:59

Salute: olio canapa spacciato per integratore. Lorenzin, bene sequestro

(ASCA) – Roma, 5 lug – Il ministro della Salute BeatriceLorenzin si e’ complimentata con i Carabinieri del NAS che,nell’azione di contrasto alle contraffazioni, hannosequestrato in due aziende a Macerata olio di canapaspacciato per integratore alimentare con proprieta’terapeutiche non possedute. Il prodotto, sul sito internet e sui depliant delleaziende, veniva pubblicizzato come cura per diverse patologie(trombosi ipercolesterolemia, arteriosclerosi e altremalattie cardiovascolari, infezioni croniche alla vescica,colite ulcerativa, colon irritato, morbo di Crohn) nonche’utile per la sindrome premestruale e la menopausa. Nelmateriale illustrativo venivano fornite inoltre indicazionisulle modalita’ e i tempi di assunzione, diversificati anchein base all’eta’ e alla patologia. I militari del Nas hannoaccertato che nei due stabilimenti, che producono olivegetali e distribuiscono alimenti, l’olio di canapa venivapreparato in confezioni dai 100 ai 750 ml (per un prezzo alpubblico di circa 100 euro al litro) e poi commercializzatonon solo presso il punto vendita ma su tutto il territorionazionale attraverso spedizioni postali e su ordini on line.

”E’ necessario perseguire con costanza frodi di questotipo – ha dichiarato il ministro Lorenzin – che traggono ininganno i consumatori vantando proprieta’ miracolose mettendoa rischio la loro salute, soprattutto in presenza di malattieche richiedono cure adeguate.

L’occasione e’ utile per evidenziare che gli integratorialimentari non hanno alcuna finalita’ di cura perche’ servonoa favorire le naturali funzioni dell’organismo grazie al lorocontenuto di nutrienti o altre sostanze a effettofisiologico”.

Il titolare delle due aziende e’ stato denunciato perproduzione di farmaci privi di autorizzazione.

mpd/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su