Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Enciclica, fede e’ bene comune e non allontana da mondo

colonna Sinistra
Venerdì 5 luglio 2013 - 12:01

Papa: Enciclica, fede e’ bene comune e non allontana da mondo

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 5 lug – La fede in Dio puo’annoverarsi tra i ‘beni comuni’ e non e’ astrazione o peggio,’oppio dei popoli’, perche’ ”non allontana dal mondo” maanzi, con la sua luce fa scoprire le ”ricchezze dellerelazioni umane”. E’ questo uno dei passaggi della Enciclicadi papa Francesco sulla fede.

”La fede – sottolinea – non allontana dal mondo e nonrisulta estranea all’impegno concreto dei nostricontemporanei” e aggiunge: ”senza un amore affidabile nullapotrebbe tenere veramente uniti gli uomini. L’unita’ tra lorosarebbe concepibile solo come fondata sull’utilita’, sullacomposizione degli interessi, sulla paura, ma non sullabonta’ di vivere insieme, non sulla gioia che la semplicepresenza dell’altro puo’ suscitare”. La fede, invece, ”fa comprendere l’architettura deirapporti umani, perche’ ne coglie il fondamento ultimo e ildestino definitivo in Dio, nel suo amore, e cosi’ illuminal’arte dell’edificazione, diventando un servizio al benecomune”. ”Si’, – insiste il papa – la fede e’ un bene per tutti,e’ un bene comune, la sua luce non illumina solo l’internodella Chiesa, ne’ serve unicamente a costruire una citta’eterna nell’aldila’; essa ci aiuta a edificare le nostresocieta’, in modo che camminino verso un futuro disperanza”. Gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su