Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rugby: Conclusa a Roma VII edizione del Diego Dominguez Rugby Camp

colonna Sinistra
Giovedì 4 luglio 2013 - 20:28

Rugby: Conclusa a Roma VII edizione del Diego Dominguez Rugby Camp

(ASCA) – Roma, 4 lug – Si e’ conclusa lo scorso weekendpresso gli impianti del CONI dell’Acqua Acetosa di Romal’edizione 2013 del Diego Dominguez Rugby Camp.

Una edizione che ha visto partecipare, come sempregratuitamente grazie al supporto degli sponsor, 65 ragazzinati dal 1998 al 2001. I giovani atleti sono stati divisi inquattro squadre e si sono sfidati per tutta la settimana inuna piccola mini olimpiade in diverse discipline sportive(Rugby, Calcio, Nuoto ed Ultimate); i vincitori, la squadradegli ”Stambeccoli” saranno ospiti di Diego Dominguez peruna delle partite casalinghe del 6 Nazioni 2014 come accadedalla prima edizione nel 2007.

Staff tecnico di prim’ordine con i migliori tecnicifederali e giocatori delle varie realta’ nazionali hannoseguito i ragazzi durante tutte le attivita’ giornaliere,dalla mattina al dopo cena; Diego e’ stato sempre in mezzoai ragazzi ed ha seguito personalmente ogni aspetto del suoCamp, mettendo in campo la solita grinta per poter vincerecon la sua squadra la competizione.

L’edizione 2013 del Camp e’ stata impreziosita da alcunepiccole ”gemme” con la presenza di 5 ragazzi argentiniprovenienti dal centro comunitario di Campana de Palo (BahiaBlanca – Argentina) grazie al supporto di Agenzia NazionaleGiovani e di Modavi Onlus. I giovani argentini si sonointegrati alla perfezione ed hanno concluso la loropermanenza con una visita all’Ambasciata Argentina a Roma.

Visita in Vaticano, in Piazza San Pietro, inoltre, perassistere all’Udienza Generale del mercoledi’ mattina di PapaFrancesco.

”Umilta’, Costanza, Solidarieta’ e Rispetto” le aproled’ordine e l’insegnamento che hanno caratterizzato tutto losvolgimento del Camp. Valori ”che dovranno accompagnare ilcammino dei giovani sportivi fuori e dentro dal campo digioco”. ”Sono molto soddisfatto dell’andamento di questaedizione, che ha visto la partecipazione di ottimi tecnici e,come al solito, un grande spirito di aggregazione tra igiovani – ha detto il campione italoargentino – ringraziotutti gli sponsor che permettono ai ragazzi di parteciparegratuitamente al mio camp e con tutto lo staff diamol’arrivederci alla prossima edizione”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su