Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Base Usaf: Vescovo Vicenza prende le distanze da nuova caserma

colonna Sinistra
Giovedì 4 luglio 2013 - 11:52

Base Usaf: Vescovo Vicenza prende le distanze da nuova caserma

(ASCA) – Vicenza, 4 lug – ”Desiderio esprimere la miadistanza da ogni forma di violenza, da quella compiuta con learmi della guerra, ma anche da ogni manifestazione cheoltrepassa i limiti della vita civile e della giustadimostrazione democratica del dissenso”. Con queste paroleil Vescovo di Vicenza mons.

Beniamino Pizziol ha motivato la sua decisione di nonpresenziare alla cerimonia di inaugurazione della nuovaCaserma Del Din, della Base Usaf di Vicenza, avvenuta loscorso martedi’ 2 luglio. Ancora in data 23 giugno egli avevarisposto alla lettera di invito giunta dal GeneraleComandante dell’Esercito degli Stati Uniti in Europaringraziando le autorita’ militari americane, ma annunciandoche non sarebbe stato presente e che avrebbe successivamentereso note le ragioni di tale scelta. Il Vescovo aveva inoltreritenuto inopportuno delegare altri sacerdoti a rappresentarela diocesi in sua vece in tale occasione (alcuni sacerdotidella diocesi erano altresi’ presenti, ma a titolo puramentepersonale o in quanto rappresentanti di altre organizzazionicivili o militari). Questa mattina – a inaugurazione avvenuta, per evitare ognistrumentalizzazione e sterile polemica – e’ stata consegnataallo Staff del Colonnello David W. Buckingham, la letteraaperta con cui mons. Pizziol condivide con le autorita’militari statunitensi e con la Chiesa di cui e’ pastore lemotivazioni della sua scelta, rinnovando la disponibilita’all’incontro e al dialogo sincero con tutti. Con questomessaggio il Vescovo di Vicenza intende rivolgere un sentitoappello a tutti gli uomini e le donne di buona volonta’ perla costruzione di un mondo piu’ giusto e pacificato.

fdm/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su