Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Aeroporto Firenze: a giugno mese record, +10,5% passeggeri

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2013 - 15:05

Aeroporto Firenze: a giugno mese record, +10,5% passeggeri

(ASCA) – Firenze, 3 lug – E’ un mese da record assolutoquello di giugno per l’aeroporto di Firenze: 202.453passeggeri sono transitati dallo scalo facendo segnare un+10,5% rispetto al giugno 2012 (il miglior risultato disempre), a conferma della tendenza gia’ annunciata dai datidi aprile (+6,4%) e di maggio (+8,7%) che ha riportato inpositivo l’andamento del traffico da inizio anno (+3,6%).

Nonostante la partenza in negativo del primo trimestre(-3,8%), l’avvio della stagione estiva con l’aumento dellefrequenze, la piena operativita’ di vettori presenti sulVespucci e la ‘clemenza’ degli agenti atmosferici che, finoad oggi, hanno limitato cancellazioni e dirottamenti rispettoallo scorso anno, ha riportato nettamente in positivo ivalori di traffico. Dati ancora piu’ significativi inconsiderazione anche dell’andamento generale del trafficonazionale che a maggio ha fatto registrare un valore medionazionale negativo del 1,2% rispetto al maggio 2012 ed uncalo del 4,4% progressivo al 30 maggio, ponendo l’aeroportodi Firenze tra i primi scali italiani in termini dicrescita.

Per l’autunno/inverno 2013. KLM operera’ per la prima voltanella storia a Firenze, prendendo il posto di Alitalia (cheaveva comunicato il suo abbandono) sulla rottaFirenze-Amsterdam con 12 voli settimanali e la possibilita’di oltre 140 destinazioni nel mondo in interconnessioniattraverso io proprio hub olandese. Air Berlin rilancia lapropria presenza su Stoccarda e Dusseldorf, hub dellacompagnia che permette numerose connessioni nel mondo.

Per il Presidente di AdF Marco Carrai ”si tratta diimportanti segnali di ripresa del traffico ad ulterioreconferma dell’attrattivita’ di Firenze nonostante la crisieconomica generale. Ci auguriamo che questo trend possaconfermarsi anche in autunno, periodo tipicamente di calo peril traffico passeggeri”.

afe/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su