Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Varese: Anci, grave e preoccupante sparatoria in municipio

colonna Sinistra
Martedì 2 luglio 2013 - 16:22

Varese: Anci, grave e preoccupante sparatoria in municipio

(ASCA) – Roma, 2 lug – ”Un episodio grave, gravissimo, cheancora una volta vede i sindaci in prima linea a pagare unprezzo altissimo”. E’ quanto afferma Alessandro Cattaneo, presidente f.f.

della Associazione dei comuni italiani (Anci), appresa lanotizia della sparatoria nel municipio di Cardano al Campo -per mano di un vigile urbano – nella quale sono rimastigravemente feriti il sindaco, Laura Prati, ed il vice sindacoCostantino Iametti. ”Purtroppo – afferma ancora Cattaneo – stiamo assistendoad una escalation molto preoccupante di episodi di violenzache hanno per obiettivo i rappresentanti delle istituzioni dibase. Episodi che avvengono all’interno di quella casacomunale che, come dice il nome, dovrebbe invece essere illuogo dove una comunita’ affronta e risolve i problemi(singoli e collettivi). Una azione, quest’ultima, che diventasempre piu’ difficile e complessa in momenti difficili, qualisono quelli che stiamo vivendo, che mettono a repentaglioquella vocazione alla coesione sociale che dovrebbe essere untratto distintivo di qualunque amministrazione locale”. ”Nell’attesa di conoscere con esattezza le ragioni delgravissimo gesto da condannare – aggiunge Alessandro Cosimi,coordinatore delle Anci regionali – ci preme manifestaretutta la vicinanza dell’Associazione al sindaco, alvicesindaco, agli amministratori della citta’ e aifamiliari”. ”Come Associazione dei Comuni – aggiunge Cosimi -ribadiamo la necessita’ che il governo e le forze politichesostengano i comuni e i sindaci che sono sempre piu’ spessolasciati soli a far fronte a disagi sociali ed economicicrescenti”.

com-stt/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su