Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: arrestato uomo che sparo’ sei colpi a rivale per debiti non pagati

colonna Sinistra
Martedì 2 luglio 2013 - 12:15

Roma: arrestato uomo che sparo’ sei colpi a rivale per debiti non pagati

(ASCA) – Roma, 2 lug – La polizia di Roma ha identificato earrestato l’uomo che la sera del 27 marzo scorso, a seguitodi un lite le cui cause sono ancora tutte da chiarire, sparo’sei colpi di pistola all’indirizzo di un suo conoscenteferendolo gravemente.

L’episodio si verifico’ nella zona sud della capitale,dove gli uomini del commissariato Romanina, diretti daDomenico Condello, intervennero a seguito di una segnalazioneper colpi d’arma da fuoco.

Giunti sul posto i poliziotti trovarono solo alcunitestimoni in quanto sia la vittima, sia l’aggressore si eranodati alla fuga.

La vittima venne pero’ intercettata poco dopo presso ilpronto soccorso del Policlinico Casilino, dove l’uomo, A.M.,si era recato per farsi medicare la profonda ferita alfianco.

Date le spiegazioni poco convincenti fornite dalla stessavittima, gli accertamenti sono stati approfonditi e – dalprofilo del soggetto, dai tabulati telefonici e dalletestimonianze – gli investigatori sono riusciti a ricostruirel’intera vicenda, nonche’ a dare un volto e un nomeall’aggressore identificato in G.M., romano di 38 anni, gia’noto alle forze dell’ordine, ora in carcere a disposizionedell’autorita’ giudiziaria.

Le indagini sono ancora in corso anche se,con moltaprobabilita’, alla base della vicenda, ci sarebbero deidebiti contratti e non pagati. com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su