Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pavia: omicidio al ‘Sayonara’, carabinieri arrestano albanese

colonna Sinistra
Lunedì 1 luglio 2013 - 10:04

Pavia: omicidio al ‘Sayonara’, carabinieri arrestano albanese

(ASCA) – Pavia, 1 lug – I Carabinieri del Comando Provincialedi Pavia hanno tratto in arresto Roland Marku, albanese di 27anni, domiciliato a Vigevano.

I militari del Nucleo Investigativo del Comando Provincialedi Pavia in un anno e mezzo di ininterrotte attivita’investigative – coordinate dalla Procura della Repubblica diVigevano – Mario Andrigo – hanno raccolto inequivocabilielementi di reita’ a carico del giovane albanese, ritenutoesecutore materiale dell’omicidio del connazionale EdmondShtjefni classe ”79.

L’omicidio, maturato negli ambienti dello sfruttamento dellaprostituzione, aveva destato non poche preoccupazioni perl’efferatezza dell’atto e per la pericolosita’ dell’accadutoin quanto verificatosi all’interno di un locale al momentoaffollatissimo. Nella circostanza, infatti, Marku, dopoessersi avvicinato alla vittima ed averlo cinto al collo,aveva esploso diversi colpi di pistola, colpendo con alcunila testa della vittima a distanza ravvicinata ed altri chenon andavano a segno e che, fortunatamente, non colpivanoaltri presenti.

Le attivita’ investigative sono state rese oltremodolaboriose dallo stile di vita di Marku, rientrato – nel tempo- nel paese di origine, poi nuovamente in Italia in diverseregioni.

Con l’operazione odierna un altro duro colpo e’ stato infertoalla criminalita’ in provincia di Pavia e che, in Lomellina,segue quella denominata ”Alba Nostra”, eseguita nelloscorso marzo, che ha portato all’arresto di 40 persone edalla completa disarticolazione di un sodalizio criminaletransnazionale dedito allo sfruttamento della prostituzione.

com/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su