Header Top
Logo
Sabato 29 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Infanzia: Telefono azzurro vince bando ‘114’. Ridotti tempi e budget

colonna Sinistra
Venerdì 28 giugno 2013 - 17:06

Infanzia: Telefono azzurro vince bando ‘114’. Ridotti tempi e budget

(ASCA) – Roma, 28 giu – E’ stata confermata oggil’aggiudicazione da parte di SOS Telefono Azzurro Onlus dellagestione del Servizio telefonico connesso al codice dipubblica emergenza 114. ”Siamo onorati – scrive in una nota il presidente ErnestoCaffo – di poter continuare a gestire ancora il numero diEmergenza Infanzia 114, un servizio che rappresenta molto perTelefono Azzurro, sempre in prima linea per la tutela diminori e adolescenti italiani”. Ciononostante ”il bando vinto ha risentito fortementedell’attuale scenario economico e ha condizioni decisamentediverse da quello precedente: e’ stato ridotto il tempo digestione, da tre a un anno, e il budget dedicato e’ statodimezzato. Questo – prosegue Caffo – avra’ sicuramente unforte impatto sul servizio offerto, e non e’ cio’ chevogliamo. Considerata la necessita’ e la delicatezza diquesto servizio, come Telefono Azzurro vogliamo potercontinuare a garantire la massima qualita’, e al contempo lapossibilita’ di poter rispondere a tutte le numeroserichieste di aiuto che ci giungono ogni mese dal 114, datutta Italia”. ”Non possiamo – afferma il presidente di Sos Il TelefonoAzzurro Onlus – rischiare di lasciare alcune di questerichieste di aiuto inascoltate o di non garantire, a chichiama, il supporto necessario. Dobbiamo, impegnarci perproteggere i bambini, gli adolescenti, il nostro futuro, e lofaremo con tutte le nostre forze che potrebbero, pero’, nonbastare. Per questo chiediamo a tutto il mondo associativo,di sostenere il Telefono Azzurro nella gestione del 114 , unservizio di prima necessita’ per l’infanzia, agli stessistandard di efficienza e qualita’ che ha garantito fino adoggi”, conclude Caffo.

com-stt/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su