Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Carceri: sindacato Anfp, da provvedimento Governo aggravio per polizia

colonna Sinistra
Mercoledì 26 giugno 2013 - 18:36

Carceri: sindacato Anfp, da provvedimento Governo aggravio per polizia

(ASCA) – Roma, 26 giu – ”Recentemente il Ministro dellaGiustizia Annamaria Cancellieri ha dichiarato in Parlamentoche sono andati agli arresti domiciliati quasi 11 milapersone. Ed ora con questo nuovo provvedimento le stime cidicono che saranno circa altri 6 mila a scontare la penadetentiva a casa. Le cifre da sole dell’aggravio che ci sara’per le forze dell’ordine, nell’effettuare i relativicontrolli. Eppure il Ministro sa che la sola Polizia di Statoha 15 mila uomini in meno dell’organico e che nei prossimidue, tre anni la carenza salira’ a circa 20 mila unita”’. Loscrive, in una nota, il segretario nazionale dell’Anfp,Associazione nazionale funzionari di polizia, Enzo MarcoLetizia. Dai dati forniti dal Ministro – afferma Letizia – apparecon evidenza che sono 23 mila i detenuti stranieri, piu’ diun terzo dell’attuale popolazione carceraria. In attesa diesprimere un giudizio piu’ approfondito in merito alprovvedimento che avra’ dei costi serissimi per la sicurezza,consigliamo di esperire in via prioritaria l’innalzamento del limite di pena per l’espulsione, come misura alternativaal carcere dello straniero, snellendo l’applicazione delrelativo procedimento. Avremmo cosi’ due risultati: menodetenuti in carcere e nessun aggravio di compiti per le forzedi Polizia sul territorio nazionale”. cs-gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su