Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: impegno Chiesa e migrazioni al centro colloquio con premier Malta

colonna Sinistra
Lunedì 24 giugno 2013 - 13:21

Papa: impegno Chiesa e migrazioni al centro colloquio con premier Malta

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 24 giu – Papa Francesco haricevuto in udienza, in Vaticano, il primo ministro dellaRepubblica di Malta, Joseph Muscat. Durante il colloquio,informa una nota della Sala Stampa Vaticana, ”sono statericordate le origini apostoliche della Chiesa maltese el’impronta determinante che il cristianesimo ha lasciatonella storia e nella cultura del Popolo dell’Arcipelago”.

Sono inoltre state ricordate le visite pastorali compiute aMalta dal Beato Giovanni Paolo II e da Benedetto XVI, chehanno lasciato ”un profondo ricordo nella vita della Chiesae nella popolazione”. Durante l’incontro, prosegue la nota,”e’ stata riaffermata la necessita’ di mantenere saldi ivalori cristiani e si e’ richiamato l’importante ruolo che laChiesa cattolica svolge con le sue istituzioni di carattereeducativo e assistenziale”. Ruolo che e’ ”tutelato grazieanche ai numerosi Accordi conclusi tra la Santa Sede e Malta,fra cui quelli sull’insegnamento della religione cattolicanelle scuole statali, sulle scuole cattoliche e sulleproprieta’ della Chiesa”. Particolare cenno, prosegue la sala stampa della SantaSede, ”e’ stato fatto all’Accordo sugli effetti civili deimatrimoni religiosi che sara’ oggetto di ulteriori colloquitra le Parti”. Nel menzionare le ”importanti sfide esituazioni critiche che interessano la regione delMediterraneo e il ruolo del Paese nell’Unione Europea”,speciale rilievo e’ stato dato infine ”al fenomeno dellemigrazioni verso l’Europa, che vedono fortemente impegnatisia la Chiesa che il Governo di Malta”.

dab/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su