Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Croce Rossa: Casa pound provoca incendio a Assemblea. Rocca, vergognoso

colonna Sinistra
Venerdì 21 giugno 2013 - 17:35

Croce Rossa: Casa pound provoca incendio a Assemblea. Rocca, vergognoso

(ASCA) – Roma, 21 giu – La Croce rossa italiana (Cri)definisce in una nota ‘inaccettabile e vergognosa’ lamanifestazione di protesta del movimento di estrema destra,Casa pound, mentre era in corso l’Assemblea nazionale deivolontari a Solferino (Mn) che ha ”rischiato di trasformarsiin tragedia”.

”Nel primo pomeriggio di oggi – si legge nel comunicato – mentre l’assemblea nazionale della Cri stava iniziando aSolferino (Mn), un gruppo di Casa Pound ha inscenato unaprotesta a pochi metri dal tendone nel quale erano presenticentinaia di rappresentanti dei volontari Cri”. In base a quanto denunciato dalla Cri l’utilizzo di alcunetorce e fumogeni durante la protesta ha fatto si’ che lesterpaglie ai lati del tendone prendessero rapidamentefuoco.

Le fiamme si sono allargate rapidamente a causa dell’elevatatemperatura e del vento, mentre i militanti di Casa Poundscappavano. Il fumo e le fiamme hanno portato all’evacuazione immediatadei partecipanti della Cri e l’immediato intervento deglioperatori della Croce Rossa presenti e l’arrivo dei vigilidel fuoco ha evitato una tragedia.

”Manifestare e’ un diritto di tutti, ma mettere arepentaglio la vita delle persone utilizzando materialipirotecnici in mezzo a sterpaglie secche e’ inaccettabile evergognoso ed e’ a riscontro di una intollerabilestupidita”’, ha dichiarato Francesco Rocca, presidentenazionale della Croce rossa italiana.

com-stt/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su