Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caso Ruby: Procura Milano avvia inchiesta su nuovo testimone

colonna Sinistra
Venerdì 21 giugno 2013 - 13:22

Caso Ruby: Procura Milano avvia inchiesta su nuovo testimone

(ASCA) – Milano, 21 giu – La Procura di Milano ha apertoun’inchiesta sulle dichiarazioni fatte mettere a verbale daManuel Giovine contro Imane Fadil, parte civile nel processoRuby bis a carico di Emilio Fede, Lele Mora e NicoleMinetti.

La circostanza e’ stata riferita in aula dal pm AntonioSangermano. Il fascicolo arrivato a Roma dal procuratoreaggiunto, Ilda Boccassini, e’ stato poi trasmesso alprocuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati. Sullavicenda – ha detto ancora il magistrato in aula – la Procuraha aperto un’inchiesta a modello 45, vale a dire senzaindagati ne’ ipotesi di reato. Il pm Sangermano ha tuttaviachiarito di nutrire forti dubbi sulla veridicita’ delledichiarazioni di Pavel, nato in Polonia ma con cittadinanzaitaliana, davanti alla pg di Roma: ”Non ho elementispecifici per ritenere che questo signore sia statomanipolato da terzi. Rilevo solo che il 21 maggio scorso sie’ svegliato e all’improvvso ha reso dichiarazioni fumose,generali, del tutto inconcludenti e oltretutto realtive afatti del 2006 che non possono avere nessuna rilevanza conquesto processo”.

fcz/red/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su