Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: Sant’Egidio, in 25 anni quasi 20 mila morti nel Mediterraneo

colonna Sinistra
Giovedì 20 giugno 2013 - 18:14

Immigrati: Sant’Egidio, in 25 anni quasi 20 mila morti nel Mediterraneo

(ASCA) – Roma, 20 giu – Naturalmente non esistono dati certio ‘scientifici’ ma la Comunita’ di Sant’Egidio e altrerealta’ ecclesiali quali il Centro Astalli, la CaritasItaliana, la Fondazione Migrantes, la Federazione delleChiese Evangeliche in Italia e le Acli stimano che quasi 19mila migranti abbiano trovato la morte 8e la loro tomba) nelMediterraneo. E questo dal dal 1988 ad oggi. La cifra e’stata fornita oggi nel corso della Veglia di preghiera aRoma, nella Basilica di Santa Maria in Trastevere ”Morire disperanza” che ha visto riunite centiniaia di persone. Un esodo, come ribadito anche da papa Francesco, hannosottolineato oggi i promotori dell’iniziativa, fatto di”uomini, donne e bambini in fuga dalla fame, dalla guerra,dalle persecuzioni per le quali in molte parti del mondoancora si muore. Sono esseri umani talmente disperati darischiare di mettere a repentaglio la loro stessa vita pur diarrivare alle soglie della salvezza che l’Europa per loro e ipropri figli rappresenta”.

L’Italia nel solo anno passato, ha registrato 13.245sbarchi, e quasi 5000 nei primi mesi del 2013 mentre, siricorda, con l’arrivo della buona stagione sono ripresi i”viaggi della speranza”, che per molti si trasformano intragedia. Tutto cio’ mentre e’ di questi giorni la notiziadell’arrivo a Lampedusa di 95 profughi aggrappati aigalleggianti di una gabbia per tonni dopo essere scampati alnaufragio del gommone sul quale viaggiavano. Secondo la loro testimonianza, almeno sette compagni disventura hanno perso la vita nella traversata con la Calabriache ha ripreso ad essere meta’ di approdo per i profughisiriani. gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su