Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scuola: studenti.it, per 62% maturandi occorre preparazione e aiuto prof

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 16:52

Scuola: studenti.it, per 62% maturandi occorre preparazione e aiuto prof

(ASCA) – Roma, 18 giu – Da dove arrivera’ l’aiuto aimaturandi durante le prove? Dalla loro preparazioneovviamente (36%), ma anche dall’aiuto che potrebbero fornireloro i prof (26%) prima ancora dei suggerimenti chepotrebbero arrivare dal vicino di banco (10%). Una novita’rispetto al 2012 quando i maturandi puntavano sull’aiuto deiloro compagni prima ancora di quello che sarebbe potutoarrivare dai loro commissari interni (23% a fronte del 17%che puntava sui prof). Si potrebbe dire che, messi da partetelefonini e tecnologia per paura dei controlli sempre piu’serrati, la salvezza dei maturandi quest’anno arrivera’ dailoro docenti. E’ quanto rivela un sondaggio di Studenti.it ,portale di Banzai leader sul target giovani con 3,5 milionidi iscritti e piu’ di 2,5 milioni di utenti unici al mese,realizzato in collaborazione con SWG. Il 13% punta suiclassici bigliettini e scritte su vestiti e corpo mentre un10% su un ”cellulare di scorta”. Un 2%, infine, nascondera’dei libri in bagno.

”I maturandi si sono fatti furbi e quest’anno puntanosull’aiuto istituzionale, ovvero quello dei loro prof che glisono stati accanto per cinque anni e li accompagnano anche inquest’ultima avventura scolastica. Piu’ dei compagni o deglistrumenti tecnologici -efficaci ma rischiosi da usare- ledritte di un docente durante le prove sono un aiuto”sicuro” che puo’ fare la differenza senza mettere arepentaglio l’esito dell’esame”, dichiara Marta Ferrucci,responsabile di Studenti.it.

red/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su