Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanita’: Confcooperative, puntare su assistenza primaria

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 14:08

Sanita’: Confcooperative, puntare su assistenza primaria

(ASCA) – Roma, 18 giu – La proposta di Confcooperative e’dare vita a ‘sistemi di Assistenza Primaria’ che porterebberoservizi a famiglie che combattono da sole, quotidianamente,nella cura dei propri cari, affidandosi al badantato. Tuttocio’ porterebbe anche alla creazione di nuovi posti di lavoroper i giovani, che potrebbero scoprire nuovi sviluppiprofessionali e nuove modalita’ di impegno nellacooperazione, diventando imprenditori di se stessi. E’ insintesi il messaggio lanciato da Giuseppe Milanese,Presidente di FederazioneSanita’ – Confcooperative, inoccasione dell’assemblea annuale ”Assistenza Primaria, orapiu’ che mai” al Sanit-Forum Internazionale della Salute chesi e’ aperto oggi a Roma, al Palazzo dei Congressi dell’Eur.

Stando ai dati, la cooperazione porta gia’ servizi a casa di7 milioni di persone, quindi, stando a quanto emerso oggi, e’giunto il momento di costruire su questa esperienza una reteterritoriale che integri le diverse professionalita’, con lapossibilita’ di creare 193mila nuovi posti di lavoro. All’Assemblea e’ intervenuta il Ministro della Salute,Beatrice Lorenzin, che ha spiegato alla platea che e’ giuntoil tempo di un nuovo ”Patto per la Salute”, un vero eproprio ‘piano regolatore’ per guardare al futuro dellasanita’ in Italia con speranza, dopo gli anni di crisi, ditagli lineari e di commissariamenti. Anche il Governatore delLazio Nicola Zingaretti ha salutato gli intervenuti,ricordando quanto fatto fino ad oggi. Bet/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su