Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: morto al Gemelli ex ministro Adriano Bompiani, aveva 90 anni

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 20:32

Roma: morto al Gemelli ex ministro Adriano Bompiani, aveva 90 anni

(ASCA) – Roma, 18 giu – Questo pomeriggio e’ morto alPoliclinico universitario A. Gemelli di Roma AdrianoBompiani: era ricoverato da alcuni giorni a seguito di ungrave politrauma dovuto a un investimento stradale. A darnenotizia lo stesso Policlinico.

Novanta anni, Bompiani, nato a Roma , professore emeritodell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore, e’ stato ilprimo professore Ordinario di Clinica ostetrica eGinecologica dell’Universita’ Cattolica-Policlinico A.

Gemelli e primo direttore dell’omonimo Istituto. Laureato in medicina e Chirurgia presso l’Universita’ di Romanel 1946, specialista in Ostetricia e Ginecologia e inEndocrinologia e scienza della costituzione, Bompiani e’libero docente in Clinica Ostetrica e Ginecologica nel 1956 ein Microscopia e Chimica Clinica nel 1958.

Nel 1964 insegna presso la Cattedra di fisiologia epatologia della riproduzione umana istituita in Italia aMilano. Nel 1966 il rientro a Roma presso la giovane Facolta’ diMedicina e chirurgia dell’Universita’ Cattolica e ilPoliclinico A. Gemelli dove contribuisce a fondare e dirigefino al 1980 l’Istituto di Clinica Ostetrica e Ginecologica.

La sua ampia produzione scientifica comprende piu’ di 300lavori e alcune monografie nel settore dell’endocrinologiaginecologica, della fertilita’ umana, della medicinaperinatale, dell’oncologia ginecologica.

Eletto Senatore nel 1976, e’ Presidente della CommissioneSanita’ (1983-1987); Presidente della Commissione PubblicaIstruzione (1987-1990); e Ministro per gli Affari Sociali nelGoverno Amato (1992-1993).

Nel giugno del 1990 e’ nominato Presidente del ComitatoNazionale per la Bioetica (CNB), istituito nello stesso annopresso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal 1992 nediviene Presidente Onorario.

Come rappresentante del Comitato Nazionale, ha fattocostantemente parte dal 1993 sino ad oggi del ComitatoDirettivo per la Bioetica del Consiglio d’Europa(Strasburgo).

Nel 1994 e’ chiamato dal Direttore dell’UNESCO, FedericoMajor, a far parte del Comitato Internazionale di Bioetica(CIB) dell’UNESCO (1994-1998). Dal 1999 al 2001 e’Presidente dell’Ospedale pediatrico ”Bambino Gesu”’.

Dal 2002 al 2007 e’ Direttore dell’Istituto ScientificoInternazionale ”Paolo VI” di ricerca sulla fertilita’ edinfertilita’ umana per una procreazione responsabile – Centrodi Regolazione Naturale della Fertilita’ presso l’Universita’Cattolica di Roma.

Straordinario e senza sosta e’ stato il suo impegno per itemi bioetici, pubblicando numerosi saggi, su vari argomentidi etica medica in particolare sulla procreazione e sullamedicina riproduttiva.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su