Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: amare e perdonare nemici, anche chi ammazza con bombardamenti

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 11:55

Papa: amare e perdonare nemici, anche chi ammazza con bombardamenti

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 18 giu – ”Gesu’ ci dice chenoi dobbiamo amare” e ”perdonare i nemici” anche se”questo non e’ facile”. Lo ha detto papa Francesconell’omelia della messa di stamane a Santa Marta,concelebrata con il cardinale Giuseppe Versaldi. Allacelebrazione, riferisce Radio Vaticana, ha preso parte ungruppo di collaboratori della Prefettura degli Affarieconomici della Santa Sede e un gruppo di collaboratori deiMusei Vaticani.

Come possiamo amare i nostri nemici? ha proseguito papaFrancesco ponendo alcune domande e menzionando alcuni drammidell’umanita’. Come si possono amare, si e’ chiesto, quanti”prendono la decisione di fare un bombardamento e ammazzaretante persone”? E ancora, come si ”possono amare quelli cheper amore dei soldi non lasciano che le medicine arrivinoagli anziani e li lasciano morire”? O quelli che cercanosoltanto ”il proprio interesse, il proprio potere e fannotanto male? Sembra una cosa difficile da fare amare ilnemico”, ha osservato, ma Gesu’ ce lo chiede. La liturgia diquesti giorni, ha proseguito, ci propone proprio questo”aggiornamento della legge che fa Gesu”’.

”Anche noi tante volte – ha aggiunto Francesco -diventiamo nemici di altri: non vogliamo loro bene. E Gesu’ci dice che noi dobbiamo amare i nemici. E questo non e’facile. Pensiamo che Gesu’ ci chiede troppo. Lasciamo questoper le suore di clausura, che sono sante; lasciamo questo perqualche anima santa, ma per la vita comune questo non va. Equesto deve andare. Gesu’ dice: ‘No, dobbiamo fare questo.

Perche’ al contrario voi siete come i pubblicani, come ipagani. Non siete cristiani”’.

dab/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su