Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Meteo: e’ arrivato anticiclone Ade, da giovedi’ il picco di caldo

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 10:05

Meteo: e’ arrivato anticiclone Ade, da giovedi’ il picco di caldo

(ASCA) – Roma, 18 giu – Come previsto e’ arrivato Ade, unanticiclone africano di grandi dimensioni, milioni di kmquadrati di estensione, che sta pompando in queste ore ariasempre piu’ calda dall’entroterra algerino. Lo sottolinea inuna nota il portale www.ilmeteo.it, prevedendo che Aderaggiungera’ la massima potenza tra giovedi’ e venerdi’,mentre nel fine settimana le temperature caleranno alcentronord. Antonio Sano’ direttore de ‘ilmeteo.it’ avverte che gia’oggi pomeriggio l’estate si presentera’ con la sua facciapiu’ rovente, a Firenze verranno superati i 36*C, ma tutte lecitta’ del centrosud e dell’Emilia toccheranno valori tra 33e 35*C. Sul resto del nord, a fronte di temperature sui 30*C,complice pero’ l’alta umidita’, la percezione sara’ di 35*C.

Ma la parte piu’ bollente di Ade, il cuore pulsante di questomaestoso promontorio anticiclonico, giungera’ sull’Italia tramercoledi’ e venerdi’ quando si supereranno anche i 36*C suBologna, Firenze, Napoli, Roma, mentre sul resto del sud, inparticolare sulla Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, siraggiungeranno tra le ore 15 e le 16 i 39*C. In alcune zone della Puglia, in particolare sulla zona diTaranto e Matera, si sfioreranno i 40*C. L’afa aumentera’specie sulla Val Padana e sulla Toscana, tanto che con laformula che calcola l’Indice di Calore, l’Heat Index, aBologna e Firenze si percepiranno 40*C, e anche Roma con 39*Cnon sara’ da meno. Giovedi’ sara’ il giorno piu’ caldo ovunque, anche seentro sera forti temporali colpiranno il nordovest direttiverso le Alpi e parte della Valpadana centrale congrandinate.

Venerdi’ il caldo aumentera’ di qualche frazione di gradosul resto del sud con 40*C tra la Puglia e la Basilicata. Sano’ informa che Ade mollera’ la presa nel finesettimana, ma solo in parte, con un calo delle temperature alnord e poi al centro, mentre al sud il caldo proseguira’ pertutto il Mese. Nel weekend i venti occidentali faranno calare l’umidita’pertanto si potra’ tornare a respirare… Ma all’inizio diLuglio e’ gia’ prevista la seconda ondata di caldoeccezionale che ci traghettera’ dritti nel cuoredell’estate.

com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su