Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mafia: Comune Cefalu’ chiede assegnazione beni confiscati

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 10:47

Mafia: Comune Cefalu’ chiede assegnazione beni confiscati

(ASCA) – Cefalu’ (Pa), 18 giu – L’Amministrazione comunale diCefalu’ ha richiesto l’assegnazione dei beni confiscatipresenti nel proprio territorio. Il sindaco, Rosario Lapunzina – spiega una nota – hafirmato un’istanza presentata alla ”Agenzia nazionale perl’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati eCconfiscati alla criminalita’ organizzata”, con la quale sichiede l’assegnazione al Comune di Cefalu’ di due beniimmobili confiscati alla mafia: un’unita’ immobiliare per usodi abitazione e assimilabile ed un terreno con fabbricatorurale.

I beni, una volta acquisiti al patrimonio del Comunesaranno utilizzati, cosi’ come previsto dalla legge, per”finalita’ istituzionali o sociali”. Per il primo cittadino la richiesta presentata oltre adessere un imperativo morale e un dovere istituzionale,rappresenta un modo concreto per mettere a disposizione dellacollettivita’ i beni frutto delle attivita’ di contrasto allamafia e svolgere una concreta attivita’ di sensibilizzazionecontro la mentalita’ mafiosa”. com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su