Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta: 23 arresti a Rosarno, decapitata cosca Ascone

colonna Sinistra
Giovedì 13 giugno 2013 - 09:05

‘Ndrangheta: 23 arresti a Rosarno, decapitata cosca Ascone

(ASCA) – Reggio Calabria, 13 giu – Dietro provvedimento delGip del tribunale di Reggio Calabria emesso su richiestadella locale direzione distrattuale antimafia, i carabinierihanno arrestato 23 persone appartenenti alla cosca di’ndrangheta ‘Ascone’ di Rosarno (Rc). Le accuse – riferisceuna nota – sono di associazione mafiosa e reati collegati”tipici dei sodalizi criminali”. L’operazione rientra nel quadro piu’ ampio delle indagini’Inside 1 e 2′ e ‘All clean 1 e 2′ gia’ effettuate ai dannidella ‘ndragheta di Rosarno e che hanno portato a diversialtri arresti, oltre che sequestri.

Nello specifico la cosca Ascone colpita fa riferimento alclan Bellocco che, insieme a quello dei Pesce, rappresenta”uno dei due poli intorno ai quali gravitano altre cosche”a Rosarno.

Le indagini concentrate in questo caso sugli Ascone hannoaccertato che l’organizzazione criminale, con strumenti,condotte e dinamiche tipiche e consolidate della criminalita’organizzata, ha commesso numerosi reati, tra i quali:traffico di sostanze stupefacenti e di armi da fuoco anche daguerra, intestazione fittizia di beni, riciclaggio efavoreggiamento di latitanti.

com-stt/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su