Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: Carabinieri scoprono 40 falsi ciechi, truffa da 3,5 mln

colonna Sinistra
Mercoledì 12 giugno 2013 - 10:40

Roma: Carabinieri scoprono 40 falsi ciechi, truffa da 3,5 mln

(ASCA) – Roma, 12 giu – I Carabinieri del Comando Provincialedi Roma, dal mese di luglio 2012, hanno attivato in tutta laProvincia di Roma, inclusa la Capitale, accertamenti everifiche nei confronti di 759 persone dichiarate invalideper cecita’ assoluta e beneficiarie di indennita’ da partedell’Inps, scoprendo finora 40 casi di falsi ciechi, di cui18 donne e 22 uomini; erano stati dichiarati non vedenti al100%, ma, in realta’, ci vedevano benissimo. Dovrannorispondere di truffa aggravata ai danni dello Stato per undanno erariale accertato, al 30 aprile scorso, pari a oltre3.583.000 euro. Oltre alla pensione di invalidita’, i falsiciechi percepivano anche l’indennita’ di accompagnamento perun totale di circa 1.100 euro al mese. Tra questi, c’era chicurava il giardino, chi guidava il furgone, l’auto o lamicrocar, chi faceva la spesa nei supermercati scegliendooculatamente la merce tra gli scaffali, chi usava normalmentelo smartphone o leggeva i giornali, chi correva e facevaginnastica nel parco, chi giocava la schedina, chi evitavaagevolmente le barriere architettoniche senza alcun tipo diausilio o supporto. Sono state centinaia le attivita’ diosservazione e di pedinamento svolte dai Carabinieri delComando Provinciale di Roma per documentare con foto eriprese video i soggetti maggiormente sospettati di avere perlungo tempo truffato lo Stato. I reati emersi nel corso deicapillari controlli operati sono stati segnalati alle Procuredella Repubblica di Civitavecchia, Roma, Tivoli e Velletri;inoltre e’ stata informata la Procura Regionale della Cortedei Conti al fine di avviare le procedure prodromiche alrecupero degli importi illegittimamente riscossi.

com/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su