Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Camorra: arresti Di Lauro, da sistema spaccio droga introiti milionari

colonna Sinistra
Mercoledì 12 giugno 2013 - 12:46

Camorra: arresti Di Lauro, da sistema spaccio droga introiti milionari

(Asca) – Napoli, 12 giu – Introiti milionari frutto diun’organizzazione capillare dello spaccio di droga nel Rionedei Fiori (chiamato ‘Terzo mondo’) del quartiere partenopeodi Secondigliano. E’ su questo che i carabinieri del R.O.S.

di Napoli hanno trovato prove schiaccianti che descrivonominuziosamente i conti del clan Di Lauro guidato dal figliodi Paolo Di Lauro (detto ‘Ciruzzo ”o milionario’, detenutodal settembre 2005), Marco, latitante dal 2004. Le ordinanzedi custodia cautelare eseguite oggi – 106 in carcere e 4 aidomiciliari – recidono i vertici dell’organizzazione.

Fondamentale, nello svolgimento delle indagini, il sequestrodei libri contabili del clan Di Lauro presso l’abitazione diuno degli arrestati, Angelo Zimbetti. Da questi gliinquirenti hanno evinto non solo l’enorme volume dei proventiilleciti dell’associazione camorristica, essenzialmentederivanti dal traffico di stupefacenti, ma anche i meccanismidi ripartizione degli utili tra i vertici del sodalizio,della corresponsione degli stipendi agli affiliati e, piu’ ingenerale, delle spese sostenute per la vita ed i bisognidell’associazione. L’esame dei libri contabili rivela che nelperiodo compreso tra il 1 aprile 2007 ed il 3 maggio 2008l’organizzazione ha venduto, complessivamente, 117.914 dosidi cocaina – o suoi derivati – ricavando 4,5 milioni dieuro.

Il periodo piu’ redditizio e’ stato quello fra il Natale2007 e il Capodanno 2008 che ha fruttato 102mila euro graziealla vendita di ben 4.080 dosi di cocaina. dqu/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su