Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Carceri: Sappe, in 10 giorni 3 detenuti e infermiera morti a Rebibbia

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2013 - 15:50

Carceri: Sappe, in 10 giorni 3 detenuti e infermiera morti a Rebibbia

(ASCA) – Roma, 11 giu – In poco meno di 10 giorni 3 detenutied una infermiera sono morti, per cause naturali, nel carceredi Roma Rebibbia. A darne notizia e’ il Sindacato AutonomoPolizia Penitenziaria Sappe. Donato Capece, segretariogenerale del Sappe, dichiara che ”la notizia di queste mortici intristisce ed amareggia tutti, specie coloro che ilcarcere lo vivono quotidianamente nella prima linea dellesezioni detentive, come le donne e gli uomini della PoliziaPenitenziaria. I tre detenuti (dai 30 ai 60 anni) sono mortiin giorni diversi per infarto e questa sarebbe anche la causadel decesso in servizio di una infermiera”. Secondo ilsindacato il numero delle morti in carcere sta diventandoogni giorno di piu’ ”allarmante” se si pensa che, nel solo2012, ci sono stati in carcere 56 detenuti morti per suicidio(30 italiani e 26 stranieri) e 97 decessi per cause naturali(82 italiani e 17 stranieri). I suicidi sventati sono stati,invece, 1.308. gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su