Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: sono diventato Gesuita per spirito missionarieta’

colonna Sinistra
Venerdì 7 giugno 2013 - 13:55

Papa: sono diventato Gesuita per spirito missionarieta’

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 7 giu – ”Quello che piu’ mi e’piaciuto della Compagnia e’ la missionarieta’, e volevodiventare missionario”. A ricordare la sua vocazionesacerdotale e’ stato papa Francesco nel suo incontro inVaticano con i giovani provenienti dalle scuole dei gesuiti.

Il papa ha poi raccontato che quando studiava filosofiascrisse al preposito generale padre Arrupe ”perche’ mimandasse, mi inviasse in Giappone o da un’altra parte. Ma luiha pensato bene e mi ha detto, con tanta carita’: ”Ma lei haavuto una malattia al polmone, quello non e’ tanto buono perun lavoro tanto forte’, e sono rimasto a Buenos Aires. Ma e’stato tanto buono, il Padre Arrupe, perche’ non ha detto:”Ma, lei non e’ tanto santo per diventare missionario’: erabuono, aveva carita”’, ha scherzato il pontefice. ”Quello che mi ha dato tanta forza per diventare Gesuitae’ la missionarieta’: andare fuori, andare alle missioni adannunziare Gesu’ Cristo. Credo che questo sia proprio dellanostra spiritualita’, andare fuori, andare alle missioni adannunziare Gesu’ Cristo. Credo – ha concluso – che questo siaproprio della nostra spiritualita’, andare fuori, uscire:uscire sempre per annunziare Gesu’ Cristo, e non rimanere unpo’ chiusi nelle nostre strutture, tante volte strutturecaduche. E’ quello che mi ha mosso”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su