Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: piu’ difficile che amare Dio e’ lasciarci amare da Lui

colonna Sinistra
Venerdì 7 giugno 2013 - 11:05

Papa: piu’ difficile che amare Dio e’ lasciarci amare da Lui

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 7 giu – ”Questa puo’ sembrareun’eresia, ma e’ la verita’ piu’ grande! Piu’ difficile cheamare Dio e’ lasciarci amare da Lui! La maniera di ridaretanto amore e’ aprire il cuore e lasciarci amare. Lasciareche Lui si faccia vicino a noi e sentirlo vicino”. Questa lariflessione odierna di Papa Francesco durante la messamattutina a Santa Marta che, riferisce la Radio Vaticana, ilpontefice ha celebrato con il personale dell’Archivio SegretoVaticano. A concelebrare, invece, l’archivista di SantaRomana Chiesa, mons. Jean-Louis Brugue’s, e il prefetto,mons. Sergio Pagano.

Papa Francesco ha insistito molto sulla ”tenerezza diDio” e sulla necessita’ per l’uomo di ”lasciarsi amare daLui”. Nella solennita’ del Sacratissimo Cuore di Gesu’ che luistesso ha definito ”la festa dell’amore”, di un ”cuore cheha amato tanto”, il Papa ha poi aggiunto che ”il Signore ciama con tenerezza. Il Signore sa quella bella scienza dellecarezze, quella tenerezza di Dio. Non ci ama con le parole.

Lui si avvicina – ha aggiunto – e ci da’ quell’amore contenerezza”. ”Vicinanza e tenerezza”, ha poi spiegato, sono le duemaniere dell’amore del Signore ”che si fa vicino e da’ tuttoil suo amore con le cose anche piu’ piccole: con latenerezza”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su