Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: Patriarca Venezia accompagna in pellegrinaggio i disoccupati

colonna Sinistra
Mercoledì 5 giugno 2013 - 16:17

Papa: Patriarca Venezia accompagna in pellegrinaggio i disoccupati

(ASCA) – Venezia, 5 giu – Il Patriarca di Venezia mons.

Francesco Moraglia ha partecipato stamane a Roma, in unaPiazza S. Pietro stracolma, all’udienza generale tenuta daPapa Francesco ed ha accompagnato cosi’ il singolarepellegrinaggio sostenuto dalla Pastorale sociale e del lavorodella Diocesi e composto da quasi un centinaio di lavoratoried esponenti di varie realta’ imprenditoriali del territorioveneziano e veneto – tra cui Ditec, Vinyls, New Pansac,Transunit, Tessile Mazzonetto, Novalmeccanica, Fracasso eFitem – alle prese con le difficolta’ dell’attualepersistente crisi economica.

Il Patriarca Francesco ha avuto l’opportunita’ di presentaredirettamente la situazione di tali aziende al Papa sia nelbreve colloquio avuto al termine dell’udienza generale sia,in modo piu’ dettagliato, attraverso una lettera lasciata alSanto Padre nella quale gli ha, in particolare, espresso il”ringraziamento personale e quello dell’intero patriarcatodi Venezia per l’attenzione rivolta a lavoratori,sindacalisti e rappresentanti del mondo imprenditoriale delterritorio veneziano e veneto cosi’ provato dalla perdurantecrisi economica”. Anche quest’area – osserva mons. Moraglia negli appunticonsegnati a Papa Francesco che ha espressamente salutato nelcorso dell’udienza il gruppo di lavoratori – ”ha patito inmodo forte la crisi che negli ultimi cinque anni ha, difatto, ridisegnato la mappa lavorativa in Veneto”, riducendofortemente il tasso di occupazione e trasformandosi spesso”in un disagio sociale che si ripercuote soprattutto sullefamiglie, sempre piu’ chiamate a svolgere la funzione, di perse’ impropria, di ammortizzatori sociali. La Chiesa che e’ inVenezia vuole essere vicina in ogni modo a coloro che vivonoquesta situazione di grave disagio sociale e alle lorofamiglie, seppur conscia dei propri limiti poiche’ anch’essaprovata dalla situazione di crisi sempre piu’generalizzata”.

”Grazie Santo Padre – conclude il Patriarca nella lettera -per la vicinanza e l’accoglienza paterna, a nome di tutti irappresentanti del mondo del lavoro veneto che hannosostenuto e preso parte all’incontro con Vostra Santita”’. Nel salutare il Patriarca, Papa Francesco ha assicurato lasua preghiera e la sua attenzione per tutte queste realta’. Nella stessa circostanza, inoltre, mons. Moraglia ha volutoconsegnare al Santo Padre una copia del libro – appena editoda Marcianum Press e destinato ai bambini – dal titolo ”PapaFrancesco. La preghiera della mano” che riprende – con laprefazione dello stesso Patriarca e le illustrazioni di MariaGianola – il testo di una preghiera, molto semplice epopolare, composta dall’allora arcivescovo di Buenos AiresBergoglio e da recitare ”sulla punta delle dita”.

fdm/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su