Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Truffe: false onorificenze, arresti e perquisizioni in 4 regioni

colonna Sinistra
Martedì 4 giugno 2013 - 08:40

Truffe: false onorificenze, arresti e perquisizioni in 4 regioni

(ASCA) – Roma, 4 giu – Dalle prime luci dell’alba nel Lazio,Abruzzo, Calabria e Veneto, i carabinieri della CompagniaRoma Trastevere e della Stazione Roma Monteverde Nuovo stannonotificando 10 provvedimenti restrittivi (7 ordinanze dicustodia cautelare in carcere, una misura dell’obbligo dipresentazione in caserma e due misure dell’obbligo di dimora)nei confronti di soggetti ritenuti responsabili diassociazione per delinquere finalizzata alla commissione deireati di truffa, conferimento illecito di onorificenze edecorazioni cavalleresche e favoreggiamento dell’immigrazioneclandestina, attribuendosi falsamente la qualifica diCavalieri di Malta. I componenti dell’associazione, spiega una nota dell’Arma,operavano sotto l’egida di una seconda associazione divolontari di Protezione Civile per procurare illegalmentel’ingresso nel territorio dello Stato – formalmente per lafrequentazione di un corso per uso di defibrillatore – di 350cittadini tunisini, ai quali erano stati richiesti tra i2.000 e i 5.500 euro con la promessa dell’ingresso in Italiaper una successiva occupazione.

Per tale motivo, gia’ il 23 novembre 2012, erano statearrestate 3 persone responsabili di favoreggiamentodell’immigrazione clandestina, fermate alla Doganadell’aeroporto di Fiumicino mentre tentavano di far entrarenel territorio dello Stato 66 tunisini muniti di un falsovisto collettivo del Ministero degli Esteri, muniti di falsicartellini di appartenenza al Sovrano Ordine OspitalieroMelitense di San Giovanni da Gerusalemme Cavalieri di Malta,in qualita’ di volontari e dotati di pettorinecatarifrangenti con le insegne del falso ordine. Tra gliarrestati anche un docente universitario.

com/rus/sam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su