Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Universita’: su ammissione a facolta’ Frati chiede pausa riflessione

colonna Sinistra
Lunedì 3 giugno 2013 - 21:12

Universita’: su ammissione a facolta’ Frati chiede pausa riflessione

(ASCA) – Roma, 3 giu – Una ”pausa di riflessione”perche’un”’innovazione importante e positiva” come le norme perl’ammissione alle facolta’ a numero chiuso ”non vengatravolta dai ricorsi giudiziari, con paralisi e vittoria deisoliti furbi che profittano dei buchi di sistema per umiliareil merito”. A chiederla Luigi Frati, RettoreSapienza-Universita’ di Roma , dopo le polemiche esplosesulle innovazioni nei test di ammissione ai Corsi di Laurea anumero chiuso: anticipo delle prove, valutazione del voto dimaturita’ (pesato secondo la media dei voti nella stessascuola l’anno precedente), graduatorie nazionali. Spiega il Rettore Frati: ”La ponderazione del voto dimaturita’ e’ un’innovazione positiva importante, in linea conquanto avviene in tutti i Paesi occidentali: e’ stato pero’rilevato che la ponderazione scelta pu o’ avere effettiparadossali, perche’ lo stesso voto conseguito in un Liceopiuttosto che in un altro puo’ dare punteggi diversi inrelazione al caso: la severita’ o meno di una Commissione dimaturita’. Si poteva pensare di ponderare voto di maturita’ evoti in alcune discipline coerenti con la Laureaprescelta conil risultato nei singoli settori del quiz di ammissione.

L’anticipo delle prove, in assenza di adeguatainformazione, ha fatto si’ che vi sia una insufficienza didomande (ad Architettura in tutta Italia molto meno dei postiprogrammati).

Le graduatorie nazionali, astrattamente giuste, siscontrano con un diritto allo studio del tutto carente,cosicche’ la selezione rischia di essere per censo e non permerito: il figlio di una famiglia abbiente puo’ scegliere intutta Italia, il figlio di un cassa-integrato e’ davveronelle condizioni di potersi mantenere economicamente ovunquedestinato?”.

”Il Ministro Carrozza si e’ dimostrata giustamentesensibile a queste difficolta’ – conclude Frati – vi siadunque il coraggio di una pausa di riflessione, perche’un’innovazione importante e positiva non venga travolta dairicorsi giudiziari, con paralisi e vittoria dei soliti furbiche profittano dei buchi di sistema per umiliare ilmerito”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su