Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Eternit: nessun risarcimento per Inail, 31 mln a Casale Monferrato

colonna Sinistra
Lunedì 3 giugno 2013 - 16:26

Eternit: nessun risarcimento per Inail, 31 mln a Casale Monferrato

(ASCA) – Torino, 3 giu – Nei risarcimenti alle parti civilidisposti dalla Corte d’Appello presieduta da Alessandro Ogge’del processo Eternit spicca quello stabilito per il comune diCasale Monferrato, quello piu’ colpito dalla strage dellamultinazionale dell’amianto con almeno meta’ delle vittimecomplessive: la Corte d’Appello ha infatto sancito unrisarcimento di 30,9 milioni di euro, la stessa cifra chiestadi legali del comune alessandrino, a fronte dei 25 stabilitiin primo grado. Ha destato invece stupore il mancatoriconoscimento all’Inail che, come sottolinea Nicola Pondranopresidente del Fondo vittime dell’amianto, aveva gia’promosso azioni di recupero molto dispendiose. Alla regione Piemonte sono stati attribuiti 20 milioni.

Poi, 100 mila euro per ogni sindacato ammesso come partecivile e 70 mila euro per le associazioni ambientaliste Wwf eLegambiente. Per i familiari delle vittime sono statiriconosciuti 30 mila euro ciascuno. eg/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su