Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: uscire da noi stessi per seguire Gesu’. La vita non e’ un possesso

colonna Sinistra
Giovedì 30 maggio 2013 - 19:39

Papa: uscire da noi stessi per seguire Gesu’. La vita non e’ un possesso

(ASCA) – Roma, 30 mag – ”Gesu’ parla in silenzio nel Misterodell’Eucaristia e ogni volta ci ricorda che seguirlo vuoldire uscire da noi stessi e fare della nostra vita non unnostro possesso, ma un dono a Lui e agli altri”. Lo ha dettopapa Francesco durante l’omelia della messa solenne per il’Corpus Domini’ celebrata sul sagrato della Basilica di SanGiovanni in Laterano.

”Gesu’ – ha spiegato il papa – sta in mezzo alla gente,l’accoglie, le parla, la cura, le mostra la misericordia diDio; in mezzo ad essa sceglie i Dodici Apostoli per stare conLui e immergersi come Lui nelle situazioni concrete delmondo. E la gente lo segue, lo ascolta, perche’ Gesu’ parla eagisce in modo nuovo, con l’autorita’ di chi e’ autentico ecoerente, di chi parla e agisce con verita’, di chi dona lasperanza che viene da Dio, di chi e’ rivelazione del Volto diun Dio che e’ amore. E la gente, con gioia, benedice Dio”.

”Questa sera – ha aggiunto Francesco – noi siamo la folladel Vangelo, anche noi cerchiamo di seguire Gesu’ perascoltarlo, per entrare in comunione con Lui nell’Eucaristia,per accompagnarlo e perche’ ci accompagni”.

dab/mar/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su