Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crisi: Coldiretti, da 9 italiani su 10 ok a dazi tutela cibo e lavoro

colonna Sinistra
Giovedì 30 maggio 2013 - 11:13

Crisi: Coldiretti, da 9 italiani su 10 ok a dazi tutela cibo e lavoro

(ASCA) – Roma, 30 mag – Piu’ di nove italiani su dieci (91%)si dicono favorevoli all’introduzione dei dazi alleimportazioni per difendere le produzioni italiane e salvare iposti di lavoro. E’ quanto emerge dal sondaggio on line condotto sul sitowww.coldiretti.it, divulgato in occasione della presentazionea Bruxelles del dossier su ”I rischi dei cibi low cost”. Oltre un terzo degli italiani (34%) – sottolinea laColdiretti – e’ favorevole ai dazi per tutti i prodottiprovenienti da fuori dell’Italia mentre il 29% solo per lemerci che provengono da paesi che non rispettano norme sullavoro, sull’ambiente e sulla salute simili a quellenazionali. Inoltre – continua la Coldiretti – il 15% li chiede solosui prodotti ”spacciati” per Made in Italy, ma fattiall’estero e il 13 % per tutti i prodotti provenienti daPaesi extracomunitari. Se quella dei dazi e’ una proposta provocatoria ”e’ anchevero che esprime un ‘sentiment’ diffuso nei confronti delladifesa dell’identita’ territoriale delle produzioni e dellanecessita’ di investire sui valori distintivi delterritorio”, ha affermato il presidente della Coldiretti,Sergio Marini, sottolineando come ”nell’agroalimentareoccorre intervenire subito per garantire la trasparenza delleinformazioni con l’obbligo di indicare la provenienza inetichetta per dare la possibilita’ ai consumatori di farescelte di acquisto consapevoli”. com-stt/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su