Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • No profit: presentato bilancio sociale Fondazione Ant

colonna Sinistra
Mercoledì 29 maggio 2013 - 15:28

No profit: presentato bilancio sociale Fondazione Ant

(ASCA) – Milano, 29 mag – Questa mattina il Vice PresidenteVicario del Parlamento Europeo, Gianni Pittella, ha visitatoa Bologna la sede centrale della Fondazione ANT Italia Onlus,la piu’ ampia realta’ non profit italiana nell’ambito dellecure palliative domiciliari ai pazienti oncologici, con circa3.800 assistiti ogni giorno in 9 diverse regioni. La visita e’ stata anche l’occasione per presentare ilbilancio sociale di Ant. L’assistenza socio-sanitariaspecialistica fornita gratuitamente a domicilio dallaFondazione ai sofferenti di tumore ha visto nel 2012 unaumento rispetto al 2011, del 2.9%: gli assistiti sono statiinfatti 9.562. Dal 1985 a oggi – dati aggiornati al 31dicembre 2012 – Ant ha assistito 93.042 malati oncologici, 24ore su 24, tutti i giorni dell’anno, per un totale di quasi16 milioni di giornate di presa in carico (1.627.150 giornatenel solo 2012) grazie alle 20 e’quipe socio-sanitariemultidisciplinari (Ospedali Domiciliari Oncologici Odo-Ant)che lavorano per la Fondazione. Negli ultimi dieci anni ilnumero degli assistiti annualmente da Ant e’ cresciuto del44%, passando dalle 6.634 persone del 2003 alle 9.562 del2012. L’aumento costante della presa in carico di sofferentisi deve ad una sempre piu’ capillare diffusione dellaFondazione Ant, ma anche alla maggiore consapevolezza, nellepersone e nelle famiglie, della possibilita’ di usufruiredelle cure palliative, grazie anche all’impulso della legge38 sul dolore.

Alla data del 31 dicembre 2012 i sofferenti Ant assistitiogni giorno sono 3.732, con un incremento pari al 3.5% (erano3.606 nel 2011) in 9 regioni d’Italia (Lombardia, Veneto,Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Campania, Puglia,Basilicata) ed in modo completamente gratuito per i malati ele loro famiglie. Il costo globale della presa in carico (inmedia 100 giorni) di ciascun assistito Ant nel 2012 e’ pari a2.156 euro (totale oneri sostenuti da ANT, pari a 20.622.012euro, diviso totale assistiti, pari a 9.562 persone).

com-fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su