Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanita’: parte dalla stazione Termini campagna ‘sFreccia contro il fumo’

colonna Sinistra
Lunedì 27 maggio 2013 - 14:26

Sanita’: parte dalla stazione Termini campagna ‘sFreccia contro il fumo’

(ASCA) – Roma, 27 mag – FS Italiane e le Frecce Trenitaliaper ”sFreccia contro il Fumo”, il Programma di prevenzionee salute contro le malattie provocate dal tabacco.

L’iniziativa e’ promossa dal Gruppo FS Italiane insieme alMinistero della Salute, all’Istituto Superiore di Sanita’(ISS) e alla Fondazione Umberto Veronesi (FUV) e siconcludera’ il 31 maggio, Giornata mondiale senza fumo.

Il Programma e’ stato presentato oggi, a Roma Termini, daUmberto Veronesi Fondatore della Fondazione omonima, daFabrizio Oleari Presidente dell’Istituto Superiore dellaSanita’ insieme a Mauro Moretti, AD di FS Italiane. Pertutta la settimana (28 – 31 maggio) le Frecce Trenitalia e lestazioni di Roma Termini e Milano Centrale ospitanoiniziative di comunicazione per prevenire i rischi causatidal fumo e fornire consigli utili per smettere di fumare.

Un team di 32 tra medici e specialisti dei Centri antifumodel Servizio Sanitario Nazionale, in collaborazione con lostaff dell’Osservatorio Fumo Alcol e Droga dell’IstitutoSuperiore Sanita’, fornira’ da martedi’ 28, a bordo di seiFrecciarossa (rotta Torino – Milano – Bologna – Firenze -Roma – Napoli – Salerno), consulenze mediche gratuite inmateria di prevenzione e cura delle malattie provocate dalfumo; diagnosi preventive con controllo dell’ossigenazionesanguigna; e analisi delle abitudini dei fumatori che sisottoporranno al controllo.

Una brochure informativa, a cura del Ministero dellaSalute e dell’Istituto Superiore di Sanita’, oltre a unsegnalibro e alla cartolina ”Spegni l’ultima”, ideata dallaFondazione Veronesi, saranno distribuite da martedi’ 28 abordo di 17 Frecce che attraverseranno 29 grandi e piccolecitta’ italiane. La brochure sintetizza i consigli utili per ridurre alminimo i rischi causati dal fumo. Il segnalibro e lacartolina ”Spegni l’ultima” rafforzano il messaggiodell’iniziativa nella lotta contro il fumo. I monitor dibordo delle Frecce proietteranno, per tutta la settimana, unvideo clip realizzato dalla Fondazione Umberto Veronesi cheracconta in immagini i danni che provoca il fumo e i beneficidi una vita senza sigaretta.

Una maxi installazione a forma di sigaretta spentarealizzata dalla Fondazione Umberto Veronesi, un invitorivolto ai fumatori per ”spegnere l’ultima”, e’ stataallestita a Roma Termini dove rimarra’ fino giovedi’ 30maggio. Da venerdi’ 31 maggio a martedi’ 4 giugno sara’installata a Milano Centrale.

Trenitalia, gia’ dal 4 marzo, ha detto no anche allesigarette elettroniche a bordo treno. L’uso e’ infattivietato sulle Frecce, sui convogli regionali e su quelli amedia e lunga percorrenza. Il divieto ha recepito laraccomandazione del Ministero della Salute che, attesa di unanormativa al riguardo, invita a considerare le sigaretteelettroniche al pari di quelle tradizionali. E come per ilfumo da tabacco, i trasgressori potranno incorrere insanzioni amministrative. red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su