Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: 1 mamma italiana su 3 e’ over 35. Fra le piu’ vecchie in UE

colonna Sinistra
Lunedì 27 maggio 2013 - 14:53

Salute: 1 mamma italiana su 3 e’ over 35. Fra le piu’ vecchie in UE

(ASCA) – Roma, 27 mag – Neo mamme piu’ ‘attempate’ in Italiarispetto agli altri Paesi UE. Lo evidenzia il secondoRapporto sulla Salute Perinatale in Europa, presentato oggi,che precisa come nel nostro Paese oltre 1 mamma su 3 siaover 35. Le nascite da madri di eta’ maggiore di 35 anni -vi si legge – variano dal 10.9% in Romania a 34.7% inItalia. Dopo le italiane vengono le Spagnole con 29,5%, e leirlandesi (27,9%). Invece, quelle prima dei 20 anni sono ingenerale inferiori al 2% (1.4% in Italia), ma ci sono Paesidove superano il 5% (Regno Unito, Malta, Slovacchia eRomania). Il Rapporto, che riporta l’analisi comparativa, per 29Paesi europei, di trenta indicatori chiave raggruppati in 4aree principali – Salute feto-neonatale e del bambino, Salutematerna, Caratteristiche delle popolazioni e distribuzionedei fattori di rischio, assistenza sanitaria – per l’Italiae’ stato coordinato dall’U.O. di Epidemiologia dell’OspedalePediatrico Bambino Gesu’ di Roma, in collaborazione con ilMinistero della Salute e l’ ISTAT.

I dati mettono in evidenza, fra l’altro, la frequenza dinascite con parto cesareo, che varia da meno del 20% ditutti i parti in Olanda, Slovenia, Finlandia Svezia, Islandae Norvegia. Alto il tasso dell’Italia che si attesta conoltre il 38% al secondo posto, dietro solo a Cipro, dove benil 52.2% dei parti esitanto in cesareo. Dopo l’Italia, laRomania con percentuali del 36.9%, il Portogallo con 36.3%.

mpd/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su