Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crisi: papa, ripensare a solidarieta’ e ridare sua cittadinanza sociale

colonna Sinistra
Sabato 25 maggio 2013 - 13:01

Crisi: papa, ripensare a solidarieta’ e ridare sua cittadinanza sociale

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 25 mag – E’ necessario”ripensare la solidarieta’ non piu’ come semplice assistenzanei confronti dei piu’ poveri, ma come ripensamento globaledi tutto il sistema, come ricerca di vie per riformarlo ecorreggerlo in modo coerente con i diritti fondamentalidell’uomo, di tutti gli uomini”. Lo ha detto papa Francescoquesta mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico,ricevendo in udienza i membri della Fondazione CentesimusAnnus – Pro Pontifice in occasione del Convegnointernazionale sul tema: ‘Ripensando la solidarieta’ perl’impiego: le sfide del ventunesimo secolo’.

”A questa parola ‘solidarieta”, non ben vista dal mondoeconomico, come se fosse una parola cattiva, – ha aggiunto ilpapa – bisogna ridare la sua meritata cittadinanzasociale”.

dab/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su