Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sardegna: sequestrato maxi yacht magnate russo ormeggiato a Porto Cervo

colonna Sinistra
Venerdì 24 maggio 2013 - 18:41

Sardegna: sequestrato maxi yacht magnate russo ormeggiato a Porto Cervo

(ASCA) – Sassari, 24 mag – Gli uomini della Guardia difinanza di Olbia e funzionari dell’Agenzia delle Dogane e deiMonopoli di Sassari hanno sequestrato per contrabbando unlussuoso yacht ormeggiato a Porto Cervo.

L’imbarcazione di 25 metri, dal valore di circa 1,5 milionidi euro e battente bandiera delle Isole Cayman – riferisceuna nota – e’ nella disponibilita’ di un importante magnaterusso assiduo frequentatore della Costa Smeralda.

Gli accertamenti congiunti hanno consentito di dimostrareche l’imbarcazione, in violazione alla normativa doganaledell’Unione Europea, ha stazionato nelle acque comunitarieper un periodo superiore ai 18 mesi consentiti: trascorsotale periodo, l’imbarcazione doveva essere importata conpagamento delle imposte previste. L’autorita’ giudiziaria di Tempio Pausania (Ot) ha,pertanto, disposto il sequestro dell’imbarcazione conconseguente denuncia per contrabbando del comandante delloyacht (un 40enne di Arzachena, in provincia di Olbia-Tempio)e di un altro soggetto di Porto Cervo.

L’importo dell’imposta evasa, con relative sanzioni, e’ dicirca 300.000 euro.

com-stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su